News
  • Primo semestre 2012 in positivo per Volvo Suisse e nuovo prezzo di lancio per la Volvo V40

    10.07.2012
    Primo semestre 2012 in positivo per Volvo Suisse e nuovo prezzo di lancio per la Volvo V40

    Zurigo – Volvo Automobiles Suisse può ritenersi ampiamente soddisfatta del mese di giugno. La casa automobilistica svedese, infatti, nel mese passato ha consegnato in Svizzera un totale di 967 veicoli. Si tratta del miglior risultato mensile nella storia di Volvo Suisse. Tutto il primo semestre del 2012 ha registrato un andamento molto positivo: fino ad oggi, Volvo Suisse ha immatricolato 4'645 veicoli (9,8% in più rispetto all'anno precedente) e quindi è perfettamente in linea per raggiungere il nuovo traguardo pianificato di oltre 9'000 immatricolazioni nel 2012. Anche le prospettive per il secondo semestre sono molto promettenti. La nuova Volvo V40 arriverà sul mercato al prezzo di lancio di 29'000.- CHF e alla fine dell'anno approderanno in Svizzera le prime Volvo V60 ibride plug-in, che già ora registrano una grande domanda ancora prima del lancio sul mercato.

     

    «Siamo molto soddisfatti di aver confermato e proseguito il trend di crescita avviato già lo scorso anno», afferma Anouk Poelmann, presidente di Volvo Automobiles Suisse. «Con 4'645 veicoli immatricolati sino ad oggi, siamo in linea con l'obiettivo pianificato per quest'anno che prevede di arrivare a 9'000 veicoli e a una quota di mercato del 3%.»

     

    Il mese di giugno è stato estremamente positivo per il mercato svizzero dell'auto. In questo risultato, tuttavia, è compreso anche un gran numero di modelli con elevate emissioni di CO2, immatricolati a scopo preventivo per aggirare la tassa sul CO2 applicata a partire dal 1° luglio. «Noi non seguiamo questa politica», dichiara Christoph Hitz, direttore vendite di Volvo Automobiles Suisse. «Grazie ai nostri veicoli elettrificati e ai nostri nuovi modelli efficienti, siamo ben attrezzati per il futuro. Già quest'anno raggiungeremo il nostro obiettivo relativo alle emissioni di CO2 specifico per il marchio. E questo significa anche che i clienti di Volvo non dovranno andare incontro a imposte sanzionatorie!»

     

    Volvo Suisse guarda con ottimismo anche al secondo semestre: «Ampliamo la nostra attuale gamma di modelli con l'aggiunta delle nuove Volvo V40 e V60 ibrida plug-in. E già prima del lancio sul mercato, entrambi i modelli fanno registrare una grande domanda», afferma Christoph Hitz. A partire da subito la nuova Volvo V40 D2 S/S, con solamente 94g/km CO2, è in vendita la prezzo di lancio eccezionale di 29'900.- CHF (offerta valida fino al 30.09.12). E dopo una prima serie limitata di 80 Volvo V60 ibride plug-in per il mercato svizzero, che ha già fatto registrare il tutto esaurito al Salone dell’automobile di Ginevra, ora è possibile ordinare il prossimo model year della prima ibrida diesel plug-in al mondo. Per i clienti interessati sono disponibili interessanti offerte di transizione.

     

    Nuovi prezzi interessanti per la Volvo V40 in sintesi (prezzi di partenza)

     Modello

     CV

     Base

     Kinetic

     V40 T3 Start/Stopp (S/S)

     150

     32’150.–

     

     V40 T4 S/S

     180

     34’650.–

     

     V40 T4 Powershift S/S**

     180

     37’150.–

     

     V40 T5 Geartronic S/S**

     250

     

     43’150.–

     V40 D2 S/S

     115

     31’150.–

     

     prezzo di lancio di 29'900.-*
     V40 D3 S/S

     150

     33’950.–

     
     V40 D3 Geartronic S/S

     150

     36’450.–

     
     V40 D4 S/S

     177

     

     37’150.–

     V40 D4 Geartronic S/S

     177

     

     39’650.–

    *  Offerta valida fino al 30.09.12
    **
    disponibile a partire dalla settimana 46, 2012

    • Giugno 2012 miglior mese in assoluto per Volvo in Svizzera.
    • Immatricolazioni aumentate del 9,8% nel primo semestre dell'anno di esercizio 2012
    • Nuovo modello di successo Volvo V40 già a partire da 29'900.- CHF
    Indietro