News
  • Cinque stelle al crash test Euro NCAP – la nuova Volvo V40 si distingue con i migliori risultati mai ottenuti

    05.09.2012
    Cinque stelle al crash test Euro NCAP – la nuova Volvo V40 si distingue con i migliori risultati mai ottenuti
    Zurigo – Con cinque stelle, al crash test Euro NCAP la nuova Volvo V40 ha ottenuto il massimo risultato. Il modello compatto svedese si aggiudica così il miglior punteggio rispetto a quelli ottenuti finora dalla casa svedese. I risultati del crash test Euro NCAP attestano che la nuova auto compatta di Volvo è una delle vetture più sicure al mondo. Per la casa automobilistica svedese la Volvo V40 rappresenta un ulteriore passo avanti verso un obiettivo centrale: far sì che nel 2020 nessun occupante a bordo di una Volvo riporti più delle ferite gravi o addirittura perda la vita in seguito a un incidente. La dinamica Volvo V40 sarà introdotta ufficialmente presso i concessionari Volvo svizzeri in occasione delle Open Doors nazionali (21-23 settembre).

     

    "Ricevere il maggior punteggio all'Euro NCAP è un risultato fantastico. Adesso sta scritto nero su bianco che la Volvo V40 è una delle vetture più sicure al mondo. Abbiamo compiuto così un ulteriore e importante passo avanti nel nostro intento: far sì che nel 2020 nessun occupante di una Volvo possa restare vittima di un incidente, riportando gravi ferite o addirittura perdendo la vita", spiega Thomas Broberg, Senior Technical Advisor Safety presso Volvo Cars.

     

    Dal 2009 l'Euro NCAP (European New Car Assessment Programme) valuta la sicurezza complessiva di un'auto assegnando fino a 5 stelle. Il crash test è suddiviso in quattro componenti di varia importanza: protezione degli occupanti per adulti e per bambini, protezione dei pedoni e sistemi di assistenza per la sicurezza.

     

    Il livello di sicurezza delle grandi Volvo vale ora anche per i modelli compatti

    Non è solo il risultato complessivo della nuova Volvo V40 a raggiungere livelli record. Il modello compatto svedese è stato ampiamente convincente anche nelle singole categorie. La protezione degli occupanti adulti si attesta attorno al 98% – il miglior risultato mai raggiunto in un test. L'obiettivo dello sviluppo della Volvo V40 era quello di applicare alla classe compatta lo stesso livello di sicurezza dei modelli Volvo più grandi. L'eccellente risultato è dovuto alla struttura rigida della carrozzeria e ad altre caratteristiche, come il sistema di protezione dal colpo di frusta WHIPS (Whiplash Protection System), che hanno permesso di raggiungere questo ambizioso obiettivo.

     

    Volvo V40 è il veicolo più intelligente che Volvo abbia mai costruito

    La nuova Volvo V40 si è piazzata alla grande anche nella categoria dei sistemi di assistenza per la sicurezza. "Abbiamo presentato la Volvo V40 come il veicolo più intelligente e più sicuro che abbiamo mai costruito. E in effetti racchiude importanti sistemi di assistenza a sostegno del conducente: dal sistema Volvo City Safety e gli assistenti alla frenata d’emergenza, con riconoscimento automatico dei pedoni, al nuovo assistente di mantenimento corsia e Cross Traffic Alert, fino al BLIS avanzato", aggiunge Thomas Broberg.

     

    Novità mondiale: l'airbag per pedoni ottiene il nuovo miglior risultato al test NCAP

    Anche nella protezione dei pedoni la Volvo V40 registra un nuovo record. Il modello compatto è il primo veicolo al mondo a essere dotato di serie di airbag per pedoni. Non appena i sette sensori addetti all'airbag per pedoni, situati nel paraurti anteriore, rilevano il contatto con un pedone, l'airbag viene attivato da un dispositivo pirotecnico. Il cofano motore viene sollevato di una decina di centimetri, l'airbag per pedoni si apre a forma di U, coprendo una vasta area del parabrezza, dei tergicristalli e dei montanti, per ridurre il rischio di lesioni del pedone. Nel rapporto dell'Euro NCAP si legge fra l'altro: "Il sistema funziona in modo efficiente. Il cofano motore e l'airbag assicurano una buona protezione al pedone e consentono alla Volvo V40 di raggiungere il massimo punteggio."

     

    La Volvo Car Corporation è già stata insignita del riconoscimento Euro NCAP Advanced Award per il sistema Volvo City Safety, che va ben oltre il raggio di azione di sistemi analoghi di altri produttori. Anche questo dispositivo di sicurezza, che resta attivo fino a una velocità di 50 km/h e serve a evitare i tamponamenti nel traffico cittadino, fa parte dell'equipaggiamento di serie della nuova Volvo V40.

     

    "Lavoriamo alacremente per migliorare costantemente il livello di sicurezza e di protezione già abbastanza alto dei nostri veicoli. A tale scopo analizziamo gli scenari reali degli incidenti, cerchiamo di capirne le cause e facciamo confluire i risultati nei nostri lavori di sviluppo", spiega Thomas Broberg.

     

    Ulteriori informazioni:  www.euroncap.com

    • Miglior risultato assoluto nella protezione degli occupanti
    • Massimo punteggio nella protezione dei pedoni
    • Risultati di punta nei sistemi di assistenza
    Indietro