1993 - 1996

850 FAMILIARE

A meno di due anni dal lancio della 850 GLT in versione berlina a 4 porte, nel febbraio 1993 viene presentata la versione familiare a 5 porte.

Il design della 850 familiare prevedeva una sezione posteriore dal tipico profilo Volvo, cioè con il portellone posteriore praticamente verticale per massimizzare lo spazio all'interno dell'abitacolo.

La Volvo 850 GLT è stata accolta con grande entusiasmo, come dimostrato anche dai numerosi premi a livello internazionale come il prestigioso premio giapponese "Good Design Grand Prize 1994".

Nel corso degli anni, la Serie 850 è stata ampliata non soltanto con una nuova versione familiare. La gamma comprendeva una scelta più ampia di motori, tra cui a benzina con turbocompressore e turbodiesel a iniezione diretta.

Quando Volvo ha deciso di ritornare nel mondo delle corse nel 1994, ha scelto il BTCC, Campionato Inglese di Gran Turismo. La prima Volvo a scendere in pista è stata una versione mozzafiato della Volvo 850 familiare, potente e spaziosa allo stesso tempo.

La Volvo 850 è stata anche la prima auto al mondo a offrire gli airbag laterali, introdotti in produzione di serie nell'autunno 1994.

Un'aggiunta spettacolare alla gamma 850/V70 è stata la prima generazione di modelli AWD (a trazione integrale) e XC (Cross-Country).

Nel Model Year 1997, la 850 familiare è stata sostituita dalla V70.

Specifiche Tecniche

Modello: 850 familiare
Varianti: AWD, XC, R
Produzione: 1993 - 1996
Volume: 326068
Carrozzeria: auto familiare 5 porte
Motore: 5 cilindri in linea con doppi alberi a camme in testa, da 1984 a 2383 cc, oppure 5 cilindri in linea con monoalbero a camme in testa, 2461 cc, turbodiesel
Cambio: manuale a 5 marce o automatico a 4 marce, trazione anteriore o integrale.
Freni: idraulici a disco sia anteriori che posteriori
Dimensioni: Lunghezza totale 472 cm, passo 267 cm