Non puoi visualizzare il contenuto perché non hai installato Adobe Flash Player oppure hai disabilitato JavaScript nel tuo browser.

LA VOSTRA NUOVA DIMENSIONE

Guidare o viaggiare su una macchina durante la gravidanza può essere poco pratico. Immaginate di eseguire un parcheggio difficile durante gli ultimi mesi di gravidanza! Al modificarsi delle proporzioni del vostro corpo cambiano anche i requisiti di comodità della seduta. Ma cintura di sicurezza e airbag sono più importanti che mai.

INIZIO

Sedile e cintura

Scienza della sicurezza

ENTRAMBI SICURI

Durante la guida, assicuratevi di posizionare in modo adeguato sedile del guidatore e sterzo per un controllo completo della vettura. Dovete manovrare con comodità sterzo e pedali e allo stesso tempo lasciare il maggior spazio possibile tra il volante e la parte superiore del corpo. È importante indossare sempre la cintura di sicurezza, indipendentemente dal sedile occupato. È ugualmente importante indossarla correttamente.

Toglietevi indumenti ingombranti per consentire alla cintura di aderire al meglio al corpo.

Tendete la sezione orizzontale della cintura lungo i fianchi, in modo che scorra piatta sotto alla pancia.

Assicuratevi che la sezione obliqua passi sotto al seno. Regolate adeguatamente la cintura.

CE LO SPIEGA LINDA

Dal 2001, i ricercatori di Volvo Car Corporation studiano le esigenze particolari delle donne incinte in termini di sicurezza e comfort. Nell'ambito di questo lavoro di ricerca abbiamo sviluppato un esclusivo manichino virtuale di una donna in gravidanza per i crash test. Lo abbiamo chiamato Linda. Ci affidiamo a Linda per ottenere una comprensione migliore dei tipi di lesioni a cui sono soggetti le donne incinte e i loro nascituri durante gli incidenti.

Il modello contiene più livelli con informazioni dettagliate su utero, placenta, liquido amniotico e feto intorno alla 36° settimana di gravidanza.

Il manichino può essere collocato su qualsiasi modello di automobile e simulare collisioni a diverse velocità.

Linda ha aiutato Volvo Cars ad arrivare a una conclusione importante: le donne in gravidanza devono sempre allacciare la cintura di sicurezza e sistemarla correttamente.

Volvo Cars ha inoltre stabilito che le donne incinte sono maggiormente protette dalle collisioni frontali se nel volante è installato un airbag.

RIPRODUCI VIDEO

Promemoria

CHIUDI

Promemoria

Successivo

Toglietevi indumenti ingombranti per consentire alla cintura di aderire al meglio al corpo.

Tendete la sezione orizzontale della cintura lungo i fianchi, in modo che scorra piatta sotto alla pancia.

Assicuratevi che la sezione obliqua passi sotto al seno. Regolate adeguatamente la cintura.

Riproduci video

MENU

Salta l'introduzione.

L'istinto di proteggere i nostri bambini è profondamente radicato in ognuno di noi.

Si tratta di un istinto generato dall'amore.

Tra alcuni minuti questa vettura viaggerà a una velocità di 64 km/h

direttamente in questa barriera compatta.

Nella vettura ci saranno due bambini

Uno di 18 mesi e uno di 3 anni.

La motivazione che mi ha spinto a studiare questo argomento è iniziata quando

mia sorella era incinta e io le ponevo domande quali

Quanto è efficace la cintura di sicurezza in gravidanza.

Come deve essere indossata e qual è l'effetto sulla madre e sul bambino in caso di incidente.

Questo bambino di 18 mesi farà parte del nostro crash test.

Si tratta di uno dei nostri manichini appositamente progettato per garantire di raccogliere correttamente tutti i dati necessari.

Per rispondere ad alcune di queste domande abbiamo creato Linda.

Il primo manichino virtuale di una donna in gravidanza per i crash test di Volvo.

La prospettiva è che in futuro

Linda consentirà di rispondere a molte domande come quelle da me sollevate.

Il test ha avuto molto successo.

Tutti i dati indicano che i bambini all'interno della vettura sono rimasti totalmente illesi.

Un seggiolino per bambini montato in senso opposto alla marcia su una vettura sicura è il modo più sicuro per viaggiare.

Nel database di Volvo sono memorizzati oltre 35.000 incidenti

e tranne un caso estremo, nessun bambino è rimasto ucciso in un seggiolino montato nel senso opposto di marcia.

Ciò che già sappiamo è che è fondamentale indossare sempre la cintura

durante la gravidanza e posizionarla correttamente.

La posizione della cintura è corretta se la sezione obliqua passa sotto al seno,

sul lato dell'addome e se la sezione orizzontale passa il più in basso possibile sotto alla pancia,

poggiando sulle prominenze ossee del bacino.

I seggiolini montati in senso opposto alla marcia sono i più sicuri. I bambini dovrebbero viaggiare in senso opposto alla marcia il più a lungo possibile,

almeno fino ai 3-4 anni

Quando il bambino diventa troppo grande

è giunto il tempo di utilizzare un rialzo montato nel senso di marcia

La cintura di sicurezza deve passare sui fianchi o sulle cosce

anziché sullo stomaco per garantire la massima protezione al bambino

È importante tenere presente che

non sono solo le nostre ricerche a salvare delle vite.

Bensì è il fatto di trasferire le conoscenze acquisite tramite le ricerche ai

genitori e di garantire che le mettano in pratica per proteggere le vite dei loro bambini.

È questo che fa la differenza

Grazie ai test rigorosi e alla progettazione attenta di oggi

Non è mai stato così semplice assumersi responsabilità

ESSERE INFORMATI SALVA LA VITA

COLLISIONE FRONTALE A 64 KM/H

ESSERE INFORMATI SALVA LA VITA

LOTTA: LOTTA JAKOBSSON, Ph.D. RESPONSABILE RICERCHE, CENTRO DI SICUREZZA VOLVO CARS

COLLISIONE FRONTALE A 64 KM/H

INGEGNERE BIOMECCANICO VOLVO

LAURA KVARNSTRAND

LOTTA JAKOBSSON, Ph.D.

RESPONSABILE RICERCHE SULLA SICUREZZA VOLVO