News & eventi
  • Volvo Car Corporation svilupperà sistemi di sicurezza attiva presso una nuova struttura dedicata ai collaudi

    30/07/2012
    Operando con il marchio AstaZero, ASTA gestirà la struttura dedicata ai test che sarà ubicata accanto all'attuale pista di prova di Volvo Car Corporation, a Hällered, nella Svezia occidentale. Volvo Car Corporation sarà una delle società che utilizzeranno gli speciali ambienti di test che saranno disponibili presso la struttura.

    "Grazie alla nuova struttura avremo accesso a un eccellente strumento per lo sviluppo dei sistemi intelligenti di sicurezza e di supporto al conducente del futuro," spiega Peter Mertens, Senior Vice President, Ricerca & Sviluppo di Volvo Car Corporation, aggiungendo:
    "Volvo Car Corporation è leader nel settore automobilistico per quanto riguarda la sicurezza e i nostri tecnici stanno ora sviluppando tecnologie di prossima generazione che rappresentano un ulteriore passo verso la realizzazione della nostra strategia che punta a far sì che entro in 2020 nessuno riporti lesioni gravi o mortali in una nuova Volvo."

    Per sicurezza attiva si intendono tutte le soluzioni tecniche che aiutano il conducente a evitare un incidente o a ridurre in modo significativo le conseguenze di un incidente. Alcune delle più recenti innovazioni introdotte da Volvo Car Corporation includono la tecnologia Pedestrian Detection con frenata automatica completa, City Safety, Driver Alert Control, Cross Traffic Alert e Road Sign Information - tutti sistemi disponibili sulla nuova Volvo V40, ad esempio.

    Nel nuovo centro di prova AstaZero sia i guidatori sia i veicoli saranno sottoposti a test nei più svariati contesti di traffico - trafficate strade urbane, superstrade, autostrade e più corsie e incroci. Uno dei parametri fondamentali è l'interazione con le altre vetture, i pedoni, le biciclette, i motorini, le moto, i camion e gli autobus.

    Le diverse situazioni di traffico che verranno testate includono la guida monotona in autostrada con comparsa improvvisa di un ostacolo sulla carreggiata, il traffico cittadino - anche con l'impiego di finti veicoli e manichini - e la guida su autostrade a più corsie in condizioni di traffico intenso. Sarà inoltre possibile sottoporre lunghi autotreni a manovre estremamente impegnative - il tutto per poter sviluppare una protezione ancora più efficace in caso di incidenti con ribaltamento del veicolo.

    ASTA è di proprietà di SP (l'Istituto Svedese per la Ricerca Tecnica) e della Chalmers University of Technology di Goteborg. La struttura sarà operativa a partire dal 2014.
    Una struttura di prova completamente nuova dedicata ai sistemi di sicurezza attiva automobilistici verrà realizzata prossimamente e giocherà un ruolo importante per il mantenimento della leadership di Volvo Car Corporation nell'area della sicurezza. La struttura verrà costruita e gestita dalla società Active Safety Test Area AB - ASTA.
    Indietro