News & eventi
  • Volvo Car Group al Salone dell’Auto di Francoforte 2013: La Concept Coupé e i motori Drive­E annunciano il ‘nuovo corso’ di Volvo Cars

    13/09/2013

    “Stiamo costruendo un nuovo portafoglio di prodotti in grado di mescolare una tradizione molto forte con tecnologia innovativa e design che susciti emozione. Ciascuna delle aree fondamentali è stata tradotta in una nuova dimensione e sono stati inseriti più contenuti emotivi nelle proprietà razionali che rappresentano il cuore e l’anima di Volvo,” ha commentato Lex Kerssemakers, Senior Vice President, Strategia di Prodotto & Gestione Linea Veicoli di Volvo Car Group.

    Aspettando la nuova XC90
    La Concept Coupé è la prima di una serie di concept car realizzate per illustrare concretamente la nuova direzione stilistica e progettuale di Volvo Cars e per preparare il terreno all’introduzione della nuova XC90, prevista per il prossimo anno.
    “La Volvo Concept Coupé mostra quello che ci si può aspettare dalla nostra nuova architettura in termini di postura disinvolta, proporzioni e principali tratti stilistici. Sebbene la nuova XC90 sia un tipo di automobile completamente diverso, il collegamento con il prototipo sarà individuabile all’istante,” ha spiegato Thomas Ingenlath, Senior Vice President della divisione Design di Volvo Car Group.

    Introduzione dei propulsori Drive­E
    I primi tre esemplari della nuova famiglia di propulsori DRIVE-E da due litri a quattro cilindri verranno lanciati da Volvo Cars nell’autunno del 2013.

    Inizialmente, i nuovi modelli S60, V60 e XC60 saranno disponibili con tre dei motori della nuova gamma: il T6 turbo benzina da 306 CV, il T5 da 245 CV e il D4 turbo diesel da 181 CV. Il T5 e il D4 saranno disponibili anche sulle nuove Volvo V70, XC70 e S80. Per rendere più reattiva e sofisticata la trazione e portare l’economia dei consumi a livelli eccellenti, i nuovi motori saranno abbinati a un nuovo cambio Aisin automatico a otto velocità o a un cambio manuale potenziato a sei rapporti, regolato per offrire consumi ottimizzati.

    La strategia di Volvo Cars punta a utilizzare l’elettrificazione per realizzare le versioni più performanti della nuova gamma di quattro cilindri Drive-E, portando i valori della potenza erogata a livelli oggi riservati ai V8. La concept car presente a Francoforte è equipaggiata con l’ingegnosa tecnologia ibrida plug-in di Volvo Cars. Un’unità a benzina ad elevate prestazioni abbinata a un motore elettrico sull’asse posteriore consente alla Volvo Concept Coupé di erogare complessivamente circa 400 CV di potenza e oltre 600 Nm di coppia motrice.

    “La nostra apprezzata V60 ibrida plug-in ha già dimostrato che la più efficiente delle automobili può essere anche una delle più divertenti da guidare – e senza sensi di colpa. E oggi siamo in grado di confermare che fra i motori più potenti della gamma prevista per la nuova XC90 ci sarà un ibrido plug-in,” ha aggiunto Lex Kerssemakers.

    Tecnologia I-Art in anteprima mondiale
    Il motore benzina T6 high-performance è dotato di un super-compressore abbinato a un turbo-alimentatore, mentre la tecnologia I­Art garantisce al diesel prestazioni fluide e sobrie. Sviluppato in collaborazione con Denso, partner strategico di Volvo, il propulsore I-Art sfrutta il ritorno di pressione di ciascun iniettore del carburante. In questo modo si garantisce che in ognuno dei cilindri venga iniettata la giusta quantità di carburante durante ciascun ciclo di combustione.

    “Le nostre unità a quattro cilindri offriranno prestazioni superiori agli attuali sei cilindri e consumi inferiori a quelli dei nostri già efficienti motori a quattro cilindri oggi presenti sul mercato,” ha dichiarato Lex Kerssemakers.

    Nuove dotazioni per la Serie 60
    Oltre ai nuovi propulsori Drive­E, Volvo Cars introduce nuove dotazioni di sicurezza funzioni di infotainment nella Serie 60. Il sistema Sensus Connect ha una HMI (Interfaccia Uomo-Macchina) rinnovata con una serie di funzioni innovative. Sono ora disponibili nei modelli S60 e V60 anche il dispositivo Lane Keeping Aid, che aiuta il conducente a rimanere nella corsia di marcia prescelta applicando una coppia di sterzata supplementare al piantone dello sterzo, e il sistema Park Assist Pilot per l’assistenza durante il parcheggio parallelo rispetto al marciapiede.

    La rapida trasformazione di Volvo Car Group (Volvo Cars) risulta evidente all’edizione 2013 del Salone dell’Auto di Francoforte. La nuova Volvo Concept Coupé, presentata oggi nel corso di una conferenza stampa, illustra le possibilità offerte dalla nuova SPA (Architettura di Prodotto Scalabile) introdotta dall’azienda – e i nuovi quattro cilindri super-efficienti della gamma Drive­E sono ora disponibili su sei modelli Volvo.

    Indietro