1991 - 1996

850 BERLINA

Nel giugno 1991, Volvo svelò una serie di modelli completamente nuova, la Volvo 850 GLT. La Volvo 850 GLT fu lanciata sul mercato all'insegna del motto «Un'auto dinamica con quattro innovazioni mondiali»

Le quattro innovazioni erano: un motore trasversale a 5 cilindri con trazione anteriore, l'assale posteriore Delta-link che abbinava la dinamicità e il comfort di guida delle sospensioni indipendenti con la sicurezza di un assale posteriore attivo, il sistema integrato di protezione contro gli urti laterali SIPS e i pretensionatori autoregolanti per le cinture di sicurezza anteriori.

Il design degli esterni della 850 rifletteva chiaramente l'identità del marchio Volvo ed era una precisa espressione della tradizione della 740 e della 940.

La Volvo 850 GLT fu accolta con grande entusiasmo, come dimostrato anche dai numerosi premi vinti a livello internazionale.

Nel corso degli anni, la Serie 850 fu ampliata con numerose varianti, tra cui le versioni a benzina con turbocompressore e turbodiesel a iniezione diretta.

La Volvo 850 fu anche la prima auto al mondo a offrire gli airbag laterali, introdotti nell'autunno 1994.

Per il modello 1997, la 850 Berlina fu sostituita dalla S70.

Dati technici

Modello: 850 berlina
Varianti: AWD, T5 R
Anno di produzione: 1991 - 1996
Unità prodotte: 390835
Carrozzeria: 4 porte berlina
Motore: 5 cilindri in linea con doppio albero a camme in testa, da 1984-2435 cc, oppure 5 cilindri in linea con monoalbero a camme in testa, 2461 cc, turbodiesel
Trasmissione: manuale a 5 marce o automatica a 5 rapporti, trazione anteriore o integrale
Freni: idraulici, a disco su tutte le ruote.
Dimensioni: lunghezza totale 467 cm, passo 267 cm