SENSUS

IL TOCCO UMANO

La tecnologia d'avanguardia assume un tocco umano e naturale nella nuova Volvo XC60. Gli esperti di Volvo Cars spiegano la scienza che si nasconde dietro alla semplificazione delle cose.

«Cosa possiamo fare per rendere le cose più semplici? È questa la domanda che ci poniamo», dichiara Johannes Hedberg, esperto di design dell'interazione da Volvo Cars.

Johannes ci parla della filosofia aziendale in materia di tecnologia. È responsabile della funzione di scrittura nella nuova Volvo XC60. Questa funzione consente di scrivere messaggi, cercare contatti, inserire destinazioni e trovare la canzone preferita semplicemente digitando delle lettere o delle parole intere sul touch-screen centrale. Funziona persino se si indossano dei guanti. 

Johannes è specializzato in scienze cognitive, una vasta area che studia il funzionamento della mente umana e il modo in cui interagiamo con il mondo che ci circonda. L'approfondita conoscenza di come funzionano le persone è il punto di partenza per creare una tecnologia animata da un tocco umano e naturale. 

È questo l'obiettivo di Sensus, il sistema di innovazioni firmato Volvo Cars che ti connette con la tua Volvo e il mondo attorno a te. Nella Volvo XC60, Sensus rende queste connessioni più semplici che mai.

Naturalmente semplice

Con un dottorato in fisica e una carriera dedicata allo studio della tecnologia alla base degli schermi a cristalli liquidi, David Hermann ha tutte le carte in regola per poter garantire un utilizzo semplice dello schermo, in qualsiasi condizione. Hermann, esperto tecnico di Performance visiva e Tecnologia di display da Volvo Cars, ha contribuito allo sviluppo del display touch-screen centrale.

«Abbiamo lavorato tanto per fare in modo che sia leggibile nelle giornate fortemente assolate», spiega David. «La finitura opaca di alcuni touch-screen crea un'ampia zona di luce riflessa diffusa, problema che non si pone con la superficie ultra lucida a bassissima riflessione del nostro schermo, che garantisce un'immagine nel complesso più nitida. È una soluzione semplice ed elegante, ispirata agli smartphone.»

Sensus Navigation è la tecnologia di navigazione connessa completamente integrata di Volvo Cars. Questo sistema sfrutta al massimo il formato a ritratto del display centrale touch-screen mostrando una porzione maggiore della strada che stai percorrendo rispetto a una visualizzazione in modalità paesaggio. 

È dotato persino di aggiornamenti gratuiti over-the-air, il che significa che le informazioni cartografiche più aggiornate vengono spedite direttamente all'automobile e quindi non devi preoccuparti di trovarle o scaricarle.

Il potere della parola

Il comando vocale è un altro esempio di interazione semplice all'interno della Volvo XC60. Permette di gestire il sistema di controllo del climatizzatore, il navigatore, i media e le funzioni del telefono semplicemente con l'uso della voce. Jenny Wilkie, esperta di linguaggio orale al servizio di Volvo Cars con un dottorato in ingegneria del dialogo, ha contribuito a mettere a punto questa tecnologia. Il suo lavoro consiste nel garantire che l'automobile ti capisca qualsiasi lingua tu parli o accento tu abbia. 

«Non occorre parlare lentamente per farsi capire dalla nostra funzione di comando vocale. Parlare a una velocità normale è la soluzione migliore», commenta l'esperta. «E fare arrivare il messaggio è semplice perché l'automobile capisce molto di più dei semplici comandi prestabiliti.» Puoi persino utilizzare dei nomi alternativi per i tuoi cantanti preferiti. «Al posto di Bruce Springsteen si può dire 'The Boss' ad esempio», spiega Jenny.

Poter parlare a un'automobile in modo simile a una persona rende il comando vocale più utile e intuitivo secondo Jenny. «È semplice e naturale. Proprio come dovrebbe essere la tecnologia.»

SCOPRI la Volvo XC60