Futuro

Automobilisti del futuro

Nell’ultimo secolo abbiamo sempre avuto una visione semplice delle automobili: eravamo noi a guidarle, non loro a guidare noi. La tecnologia di guida autonoma sta per ribaltare quest’ottica. 

Un viaggio verso l’ignoto

L’immagine di un automobilista comodamente appoggiato allo schienale che tiene il volante con una presa decisa e lo sguardo rivolto all’orizzonte è ormai un classico. Ma come sarà «guidare» una vettura a guida autonoma? Cosa ne sarà di quella sensazione di potere e controllo? Vogliamo davvero rinunciarci? Siamo disposti a condividere il controllo (e il gusto) della guida con un computer? La reticenza verso il cambiamento non è una novità. Dopotutto è difficile desiderare qualcosa se non sappiamo quanto ci cambierà la vita. 
 

Volvo Cars, essendo una delle case automobilistiche più sicure al mondo, lavora incessantemente per sviluppare nuove tecnologie utili agli automobilisti, che li aiutino a prendere le decisioni giuste al volante. Grazie agli sviluppi di questa tecnologia innovativa, chi guida si sentirà più sicuro e sereno. Ma quali benefici ci aspettiamo dalla tecnologia di guida autonoma? Certo, un’idea ce la siamo fatta, ma ci interessa sapere cosa ne pensi tu e come stai affrontando questo viaggio verso l’ignoto. In fondo le vetture Volvo sono progettate intorno a te. 
 

Abbiamo invitato tutti gli uomini e le donne del mondo a dire la loro sullo sviluppo della tecnologia di guida autonoma e a spiegare cosa potrebbe rappresentare per loro e il mondo che li circonda. Ray si abituerà a non avere il controllo dell’auto? Mui imparerà a fidarsi della tecnologia? E come cambierà la vita di Henning e di sua moglie, entrambi non vedenti? 

«Forse il mondo non cambierà. Ma le nostre vite sì.»

HENNING BACKS

Dove ci porterà questa tecnologia? Stiamo cominciando un viaggio verso un futuro in cui sarà normale vedere sulle strade vetture a guida autonoma. Si tratta di un viaggio ricco di opportunità entusiasmanti. Ed è solo all’inizio.