L’ottimizzazione del motore a combustione

Tecnologia mild hybrid

Noi di Volvo Cars vogliamo sempre rendere le cose migliori. Il nostro percorso verso l’elettrificazione ha visto il passaggio dalle auto pre-elettriche, alle ibride plug-in e ora ai sistemi di propulsione mild hybrid, che garantiscono un’esperienza di guida più fluida e un nuovo livello di efficienza.

Una potenza di nuova generazione

I modelli mild hybrid offrono una soluzione di propulsione efficace che riduce attivamente il carico del motore e quindi migliora il consumo di carburante e l’esperienza di guida. I sistemi mild hybrid combinano un motore elettrico, una batteria da 48 volt, un convertitore 12 volt/48 volt e un motore a combustione interna. Il motore elettrico funziona come un motorino di avviamento che permette il passaggio al motore a combustione senza strappi. Inoltre, viene utilizzato anche come generatore, per raccogliere l’energia recuperata in frenata e accumulata nella batteria a 48 volt, che fornirà poi l’elettricità necessaria per consentire una migliore accelerazione.

Domande frequenti

  • Che cos’è una vettura mild hybrid?

    Una vettura mild hybrid è a tutti gli effetti un’auto elettrica che utilizza sia un motore a combustione che un motore elettrico per ridurre le emissioni e migliorare il consumo di carburante. L’energia generata in frenata e accumulata in una batteria a 48 volt, infatti, viene utilizzata successivamente per sovralimentare il motore a combustione in fase di partenza e di accelerazione.

  • Una vettura mild hybrid si muove grazie al motore elettrico?

    No. Il motore elettrico aiuta semplicemente il motore a combustione riducendo la quantità di lavoro che deve svolgere.

  • Qual è il principale vantaggio di una vettura mild hybrid?

    Una vettura mild hybrid garantisce un minor consumo di carburante e quindi minori emissioni. Inoltre, solitamente le mild hybrid sono più convenienti rispetto alle full hybrid e alle ibride plug-in.

  • Qual è la differenza tra mild hybrid, full hybrid e ibrido plug-in?

    Le mild hybrid utilizzano il motore elettrico come supporto al motore a combustione. Le full hybrid sono dotate di un motore elettrico e di una batteria più grandi rispetto a quelli di una mild hybrid. Le full hybrid sono in grado di alimentare l’auto utilizzando il motore elettrico per brevi distanze e la batteria viene ricaricata attraverso il motore a combustione o la frenata rigenerativa. Le ibride plug-in si ricaricano collegandole a una stazione di ricarica domestica o pubblica e garantiscono una maggiore autonomia in modalità esclusivamente elettrica, perché sono dotate di batterie e motori elettrici più grandi. Le ibride plug-in, quindi, permettono di coprire gli spostamenti quotidiani più comuni.