L’auto a cui ti affidi per proteggerli ora ti aiuta a proteggere il loro futuro

Recharge è la nostra nuova linea di SUV completamente elettrici e ibridi plug-in. Progettati per offrirti un modo migliore per esplorare il mondo: con prestazioni più elevate e un minore impatto ambientale.

I SUV ibridi plug-in di Volvo

Volvo Recharge è la nostra nuova linea di innovative auto ibride plug-in e completamente elettriche. Scopri i nostri SUV.

XC60 Recharge
XC90 Recharge

Caricalo a spese nostre

Acquista o prendi in leasing un SUV Volvo ibrido plug-in e noi copriremo le spese di ricarica fino a un anno. Più utilizzerai la modalità Pure con zero emissioni di scarico, più risparmierai. Si applicano termini e condizioni locali. Contatta il tuo concessionario per maggiori informazioni.
SCOPRI DI PIÙ

Per il loro futuro

Dobbiamo cambiare il modo in cui guidiamo oggi perché i nostri figli possano avere un futuro migliore. Ecco perché abbiamo elettrificato i nostri SUV. Scegli la modalità di guida Pure per liberarti delle emissioni di scarico e garantire un futuro migliore alla tua famiglia.

Riduci l’impatto della tua guida

Il nostro obiettivo non aspetta. Volvo Recharge è la nostra nuova linea di innovative auto ibride plug-in e completamente elettriche. Oggi offriamo versioni ibride plug-in di ogni modello, e questo è solo l’inizio. Nei prossimi cinque anni lanceremo cinque nuove auto completamente elettriche. Il nostro obiettivo: realizzare il 50% delle vendite con auto elettriche entro il 2025.
SCOPRI I MODELLI Scopri di più

Il nostro primo SUV completamente elettrico

Non devi scendere a compromessi per guidare in modo più sostenibile. Nel 2020 arriva la nuova Volvo XC40 P8 Recharge, pensata per te e per il mondo in cui viviamo.
SCOPRI DI PIÙ

L’elettrificazione non basta

È un inizio. Ma non è la soluzione a tutto. Per tutelare la sicurezza del nostro pianeta dobbiamo fare ben più che elettrificare le nostre auto. La nostra intenzione è ottenere la neutralità climatica lungo l’intera catena del valore entro il 2040, dieci anni prima dell’obiettivo fissato dall’accordo di Parigi. Entro il 2025 puntiamo a ridurre del 40% l’impronta di carbonio di ogni nostra auto. Oltre ai gas di scarico, questo progetto riguarda le emissioni generate dalle attività di produzione, dalla logistica, dai viaggi di lavoro e all’interno della nostra stessa filiera. Per «ricaricare» il mondo con una nuova energia non dobbiamo tralasciare nulla lungo il nostro percorso.

Batterie: una questione di etica

Nella scelta delle batterie per le nostre auto ci impegniamo ad assumere un comportamento etico e responsabile. In quest’ottica, saremo la prima casa automobilistica a sfruttare la tecnologia blockchain per monitorare e tracciare il cobalto usato nelle nostre batterie in tutta la filiera. Questa tecnologia aumenta in maniera significativa la trasparenza e la tracciabilità e ci aiuta così a garantire un approvvigionamento responsabile del cobalto usato nei nostri veicoli elettrificati.