Design

Remix di stili

Erik Aleby, designer dei colori e dei materiali, ci racconta come la nuova XC40 sia l’espressione più audace ed intensa della filosofia Volvo Cars e di come i materiali dell’abitacolo, belli ed ecologici, riflettano il design scandinavo contemporaneo.

PAROLA DI: LUKE PONSFORD

Erik Aleby, designer dei colori e dei materiali alla Volvo Cars

L’aspetto e le sensazioni che danno i materiali impiegati all’interno della nuova XC40 vanno oltre i confini di ciò che ci si aspetta da una Volvo. Semplicità e abilità artigianale sono ancora lì, ma il team di design ha avuto l’incarico di rischiare e di essere più audace di quanto sia mai stato in passato. “Abbiamo ricevuto il compito di trovare una nuova miscela di tutto ciò che Volvo Cars rappresenta” dice Erik Åleby, designer dei colori e dei materiali. “La XC40 si rivolge a un nuovo gruppo di clienti, perciò c’era bisogno di una nuova forma espressiva. Ci hanno dato fondamentalmente mano libera nel trovare idee un po’ pazze e impiegare materiali diversi che non avevamo usato in precedenza”.

L’ispirazione è venuta da molte parti, principalmente da mondi diversi da quello delle auto. Moda di strada, architettura, prodotti di design di alta gamma e cultura popolare hanno tutti influenzato Erik e il team che si è occupato del design della XC40. Li hanno spinti a mettere a punto una serie di materiali che esprimono l’inconfondibile personalità dell’ultimo SUV di Volvo Cars. Sulla XC40 i pannelli decorativi Origin riproducono una mappa di Göteborg, la città natale di Volvo Cars, incisa nel materiale stesso. “Sulla portiera sinistra ci sono una parte dell’arcipelago, alcune isole e un pezzo di terraferma” spiega Erik. “Su un lato del volante c’è la fabbrica Volvo Cars, il centro della città è in mezzo e i quartieri orientali sulle finiture della portiera destra. È una novità e dimostra il nostro orgoglio per il luogo da cui proveniamo”.

L’allestimento Momentum della XC40 utilizza un materiale complesso chiamato “Urban Grid”, un abbinamento tra alluminio opaco e alluminio estremamente brillante che dà agli interni un’impronta minimalista e di lusso. L’allestimento Inscription comprende pannelli decorativi in driftwood, uno speciale trattamento del legno che rappresenta un segno distintivo delle ultime Volvo Cars. Crea un’atmosfera calda e contemporanea negli interni, che equivale alla moderna concezione di lusso svedese. “Realizzare una finitura in legno scuro è facile” dice Erik. “Farne invece una in legno chiaro grigio come il driftwood è estremamente difficile. Ma ne vale la pena”.

I pannelli decorativi Cutting Edge dei modelli R-Design accentuano il carattere sportivo e giovanile dell’auto. Questo materiale, che si compone di rettangoli in alluminio diamantato neri, opachi e brillanti, è qualcosa che ci si aspetterebbe di trovare all’esterno dell’auto, dice Erik. “Nell’allestimento R-Design il nostro obiettivo principale era di collegare l’esterno con l’interno dell’auto. La creazione di questo motivo ha rappresentato una vera e propria sfida e pochi credevano che ce l’avremmo fatta. Penso che si tratti di un’autentica novità per il mondo dell’auto”.

L’illuminazione interna a LED accentua la tridimensionalità dei pannelli decorativi. Insieme a caratteristiche come i tappetini in tessuto riciclato al 100%, rappresenta una testimonianza della volontà di Volvo di guardare al nuovo senza dimenticare il suo impegno per la sostenibilità e la qualità.