City Safety

City Safety™ - sensore laser

Aggiornato 7/23/2018

La funzione City Safety™ comprende un sensore laser (per la posizione del sensore, vedere figura). Rivolgersi a un riparatore qualificato per eventuali guasti o interventi di assistenza al sensore laser. Si raccomanda un riparatore autorizzato Volvo. Per l'utilizzo del sensore laser è assolutamente necessario attenersi alle istruzioni fornite.

Le due etichette riportate di seguito si riferiscono al sensore laser:

L'etichetta superiore in figura riporta la classificazione del raggio laser:

  • Raggio laser - Non guardare il raggio laser con strumenti ottici - Prodotto laser nella classe 1M.

L'etichetta inferiore in figura riporta i dati fisici del raggio laser:

  • CEI 60825-1:1993 + A2:2001. Conforme ai requisiti di prestazioni FDA (Food and Drug Administration) relativi ai prodotti laser, a eccezione delle divergenze illustrate nell'Avvertenza Laser n° 50 del 26 luglio 2001.

Dati sulle radiazioni del sensore laser

Nella seguente tabella sono riportati i dati fisici del sensore laser.

Energia di impulso max

2,64 µJ

Potenza media in uscita max

45 mW

Lunghezza di impulso

33 ns

Divergenza (orizzontale x verticale)

28° × 12°

Attenzione

Il mancato rispetto delle istruzioni comporta il rischio di lesioni agli occhi!

  • Non guardare mai all'interno del sensore laser (emette raggi laser invisibili) a meno di 100 mm con strumenti ottici quali lenti di ingrandimento, microscopi, obiettivi o simili.
  • Test, riparazione, rimozione, regolazione e/o sostituzione di componenti del sensore laser devono essere effettuati esclusivamente da un riparatore qualificato. Si raccomanda un riparatore autorizzato Volvo.
  • Per evitare l'esposizione a raggi dannosi, non eseguire regolazioni o interventi di manutenzione diversi da quelli specificati nelle presenti istruzioni.
  • Il riparatore deve attenersi alle istruzioni specifiche per le officine relative al sensore laser.
  • Non rimuovere il sensore laser (lenti comprese). Un sensore laser rimosso rientra nella classe laser 3B ai sensi della norma CEI 60825-1, cioè non è sicuro per la vista e comporta il rischio di lesioni agli occhi.
  • Scollegare sempre il contatto del sensore laser prima di rimuovere il sensore dal parabrezza.
  • Installare sempre il sensore laser sul parabrezza prima di collegare il contatto del sensore.
  • Il sensore laser invia raggi laser quando la chiave telecomando è in posizione II, anche a motore spento.

È stato utile?