BLIS

CTA*

Aggiornato 7/23/2018

La funzione CTA (Cross Traffic Alert) del BLIS è un dispositivo di assistenza che segnala la presenza di veicoli che procedono in direzione trasversale durante la retromarcia. Rappresenta un complemento al BLIS.

Attivazione/disattivazione di CTA

Il CTA si attiva all'avviamento del motore. L'attivazione è confermata da un lampeggio delle spie BLIS nei pannelli delle portiere.

On/Off per i sensori dell

On/Off per i sensori dell'Ausilio al parcheggio e CTA.

La funzione CTA può essere disattivata/attivata separatamente con il pulsante ON/OFF dell'Assistenza al parcheggio. Le spie BLIS lampeggiano una volta alla riattivazione.

Tuttavia, il BLIS rimane attivato quando si disattiva la funzione CTA.

Attenzione

Il CTA è progettato solo come ausilio alla guida e non funziona in tutte le situazioni.

Il CTA non può sostituire uno stile di guida sicuro e l'utilizzo degli specchi retrovisori.

Il CTA non può mai sostituirsi al senso di responsabilità e all'attenzione del conducente. Resta sempre al conducente la responsabilità di procedere in retromarcia in modo sicuro.

Quando interviene CTA

Principio per CTA.

Principio per CTA.

CTA integra la funzione BLIS durante le operazioni di retromarcia segnalando veicoli che sopraggiungono trasversalmente, ad esempio in occasione dell'uscita in retromarcia da un'area di parcheggio.

CTA è progettata per rilevare in primo luogo veicoli; ma in condizioni favorevoli può rilevare anche oggetti più piccoli quali biciclette e pedoni.

CTA è attiva solo durante la retromarcia ed è inserita automaticamente al momento dell'innesto della retromarcia.

  • Un segnale acustico avverte quando CTA ha rilevato qualche oggetto sopraggiungente dai lati; il suono è emesso dall'altoparlante sinistro o destro, a seconda del lato da cui proviene l'oggetto.
  • CTA avverte anche mediante l'illuminazione delle spie BLIS.
  • L'avvertimento è fornito anche mediante l'accensione di un'icona nella grafica PAS dello schermo.

Limitazioni

CTA non funziona al meglio in tutte le situazioni; i sensori CTA non possono "vedere" attraverso altri veicoli parcheggiati o oggetti interposti.

Ecco alcuni esempi in cui il campo visivo di CTA può risultare limitato in partenza, per cui i veicoli sopraggiungenti non potranno essere rilevati prima di essere giunti molto vicino:

L

L'auto è parcheggiato molto in profondità in un'area di parcheggio.

Settore CTA cieco.
Settore in cui CTA può rilevare/"vedere".
In un

In un'area di parcheggio angolata, CTA può essere completamente "cieca" verso un lato.

Il proprio veicolo esce lentamente in retromarcia dall'area di parcheggio, tuttavia l'angolo rispetto all'auto/oggetto interposti varia, per cui il settore cieco si riduce rapidamente.

Esempio di ulteriori limitazioni:

  • Sporco, ghiaccio e neve sopra i sensori possono pregiudicare il corretto funzionamento dei sistemi e disabilitare gli avvertimenti. Il CTA non è in grado di rilevare queste condizioni.
  • La funzione CTA si disattiva quando si collega elettricamente un rimorchio all'impianto elettrico dell'automobile.

Importante

La riparazione dei componenti del sistema BLIS e delle funzioni CTA e la riverniciatura dei parafanghi devono essere effettuate esclusivamente presso un riparatore. Si raccomanda un riparatore autorizzato Volvo.

Manutenzione

I sensori delle funzioni BLIS e CTA sono situati dietro i parafanghi posteriori/paraurti sull'angolo corrispondente dell'automobile.

Mantenere pulita questa superficie, anche sul lato sinistro.

Mantenere pulita questa superficie, anche sul lato sinistro.

  • Per il funzionamento ottimale è importante che le aree davanti ai sensori siano mantenute pulite.
  • Non fissare nessun oggetto, nastro adesivo o etichette nell'area dei sensori.

È stato utile?