V40 Cross Country

2016 Late

Indicatore di collisione

Indicatore di collisione* - limiti

Aggiornato 7/23/2018

La funzione "indicatore di collisione con freno automatico e rilevamento di ciclisti e pedoni" è progettata per assistere il conducente in caso di rischio di collisione con un pedone, un ciclista o un veicolo antistante fermo o che procede nello stesso senso di marcia.

La funzione presenta alcuni limiti, ad esempio è attiva solo a partire da 4 km/h (3 mph).

Il segnale visivo di avvertimento dell'indicatore di collisione può essere poco visibile in caso di forte luce solare, riflessi oppure se il conducente indossa occhiali da sole o non ha lo sguardo rivolto in avanti. Si consiglia quindi di lasciare sempre attivato il segnale acustico.

Su fondi stradali scivolosi, la distanza di frenata aumenta, quindi la capacità di evitare la collisione può risultare ridotta. In queste condizioni, i sistemi ABS ed ESC garantiscono la massima forza di frenata senza ridurre la stabilità.

Nota

Il segnale visivo di avvertimento può disattivarsi temporaneamente in caso di temperatura elevata nell'abitacolo, dovuta ad esempio all'esposizione al sole. In tal caso si attiva il segnale acustico di avvertimento, anche se non è stato selezionato nel menu.

  • Gli avvertimenti potrebbero essere omessi in caso di distanza insufficiente dal veicolo che precede o movimenti bruschi di volante e pedali, ad esempio in uno stile di guida sportivo.

Attenzione

Gli avvertimenti e gli ausili alla frenata potrebbero intervenire in ritardo o non intervenire affatto in situazioni di traffico o ambientali in cui il sensore di radar o telecamera non è in grado di rilevare correttamente un pedone, il veicolo antistante o un ciclista.

Il sistema sensori presenta una portata limitata per pedoni e ciclistiPer i ciclisti, l'avvertimento e la frenata completa possono avvenire con molto ritardo o contemporaneamente., quindi gli avvertimenti e le frenate sono efficienti fino a una velocità di 50 km/h (30 mph). Per i veicoli fermi o lenti, gli avvertimenti e gli interventi dei freni sono efficienti fino a una velocità di 70 km/h (43 mph).

Gli avvertimenti relativi a veicoli fermi o lenti possono essere omessi in condizioni di oscurità o scarsa visibilità.

Gli avvertimenti e gli interventi dei freni per pedoni e ciclisti sono disattivate a velocità superiori a 80 km/h (50 mph).

L'Allarme di collisione imminente utilizza lo stesso sensore radar del regolatore elettronico della velocità adattivo.

Se gli avvertimenti troppo frequenti sono fonte di disturbo si può ridurre la distanza di segnalazione. In tal caso, il sistema fornisce l'avvertimento più tardi e si riduce il numero complessivo di segnalazioni, vedere Indicatore di collisione - utilizzo.

Quando è inserita la retromarcia, l'indicatore di collisione con freno automatico è temporaneamente disattivato.

L'indicatore di collisione con freno automatico non si attiva alle basse velocità inferiori a 4 km/h (3 mph), quindi il sistema non interviene in situazioni in cui il proprio veicolo si avvicina molto lentamente al veicolo antistante, ad esempio durante il parcheggio.

Qualora il conducente abbia un comportamento di guida attivo e consapevole, è possibile ritardare leggermente l'indicatore di collisione per ridurre al minimo gli avvertimenti superflui.

Se il freno automatico ha evitato una collisione con un oggetto fermo, l'automobile rimane ferma per max 1,5 secondi. Se l'automobile viene frenata perché si è avvicinata a un veicolo antistante in movimento, mantiene la stessa velocità del veicolo antistante.

Quando il freno automatico arresta un'automobile con cambio manuale, il motore si spegne a meno che il conducente, nel frattempo, non abbia premuto il pedale della frizione.


È stato utile?