Raccomandazioni per la guida

Guida economica

Aggiornato 7/23/2018

Guidare in economia e preservare l'ambiente usando uno stile di guida tranquillo e previdente, ed adattando la velocità e lo stile di guida alle situazione vigente.

Programmazione per la guida ad alimentazione elettrica

È importante programmare con cura la guida ad alimentazione elettrica per assicurare la massima autonomia:

Ricarica

  • Caricare l'automobile regolarmente dalla rete elettrica. Si raccomanda di mettersi sempre in viaggio con la batteria ibrida completamente carica.
  • Verificare dove si trovano le stazioni di ricarica.
  • Scegliere se possibile un posto di parcheggio con stazione di carica.

Precondizionamento

  • Se possibile, precondizionare l'automobile prima di mettersi alla guida mediante il cavo collegato alla rete elettrica.
  • Evitare di parcheggiare l'auto in modo che l'abitacolo si raffreddi o si surriscaldi durante il periodo in parcheggio. Parcheggiare ad esempio in un garage climatizzato.
  • In caso di marcia breve dopo il precondizionamento dell'abitacolo, spegnere se possibile la ventola dell'abitacolo.
  • Se il precondizionamento non è possibile e la temperatura esterna è rigida, ricorrere in primo luogo al riscaldamento elettrico di sedili e volante*. Evitare di riscaldare l'abitacolo, in quanto ciò assorbe energia dalla batteria ibrida.

Guida

Uno stile di guida economico riduce il consumo di corrente, quindi consente di aumentare l’autonomia.

  • Per ridurre al minimo il consumo energetico, attivare la modalità di guida Pure.
  • Guidare a velocità uniforme e mantenendo buone distanze dagli altri veicolo per ridurre al minimo le frenate.
  • Equilibrare il consumo di potenza con il pedale dell'acceleratore. Servirsi dell'indicatore della potenza del motore elettrico disponibile sul display del conducente, vedere Eco guide & Hybrid guide, per evitare l'accensione superflua del motore a scoppio. Il motore elettrico è più efficiente del motore a combustione interna, soprattutto alle basse velocità.
  • In caso di frenata, frenare dolcemente con il pedale freno, in modo da consentire la ricarica della batteria ibrida. Una funzione rigenerativa della frenata è integrata nel pedale freno.
  • Guidando in zone collinari, sfruttare il freno motore. L'automobile sfrutta il freno motore quando si rilascia il pedale dell'acceleratore e si ricarica la batteria ibrida.
  • La velocità elevata dà un consumo di energia aumentato; la resistenza aumenta con la velocità.
  • Selezionare la modalità di guida Save per procedere a velocità superiori quando la percorrenza è superiore all'autonomia dell'alimentazione elettrica.
  • Controllare regolarmente che la pressione dei pneumatici sia corretta. Per ridurre al minimo i consumi si raccomanda la pressione dei pneumaticiECO.
  • La scelta degli pneumatici può incidere sul consumo di carburante; consigliarsi con un concessionario in merito agli pneumatici più adatti.
  • Togliere dall'automobile gli oggetti inutili - maggiore è il carico, maggiore è il consumo.
  • Carico sul tetto e box portascì aumentano la resistenza all'aria e quindi il consumo - rimuovere il portapacchi quando non viene utilizzato.
  • Evitare di guidare con i finestrini aperti.
  • Non mantenere ferma l'automobile in salita premendo il pedale dell'acceleratore. Utilizzare invece il pedale del freno.

Attenzione

Ricordare che, in modalità di alimentazione elettrica, il motore non emette alcun rumore e bambini, pedoni, ciclisti e animali potrebbero avere difficoltà a percepire l'avvicinamento dell'automobile. Questa avvertenza è particolarmente importante quando l'automobile procede a bassa velocità, ad esempio in un parcheggio.

Temperatura esterna

Motore elettrico, elettronica e batterie offrono la massima funzionalità a circa 25°C. Quando l'automobile è collegata a una presa elettrica, viene climatizzata fino a raggiungere l'intervallo di temperatura ottimale. In caso di avvio in un clima freddo o guida al di fuori dell'intervallo di temperatura consentito, il riscaldamento è garantito dall'avvio automatico di riscaldatore a carburante ed eventualmente motore a scoppio. In caso di alimentazione elettrica, la potenza dell'automobile diminuisce se la temperatura diventa troppo bassa.

Allo stesso modo, può essere necessario raffreddare il sistema durante la guida in climi caldi.

Nota

Il motore diesel sarà sempre acceso, se la temperatura esterna scende a valori molto rigidi.

Utenze elettriche

Maggiore è il numero di utenze elettriche attivate nell'automobile (per radio, riscaldamento di cristalli, specchi retrovisori, sedili ecc.), maggiore sarà il consumo.


È stato utile?