Vano motore

Batteria di avviamento - sostituzione

Aggiornato 7/23/2018

La batteria di avviamento dell'automobile può essere sostituita senza rivolgersi a un riparatore.

La batteria di avviamento è di tipo tradizionale a 12 V.

Smontaggio

Operazioni preliminari: Estrarre la chiave telecomando dal blocchetto di accensione e attendere almeno 5 minuti prima di toccare i collegamenti elettrici per consentire all'impianto elettrico dell'automobile di memorizzare le informazioni necessarie alle centraline.

            

Aprire i fermagli sulla copertura anteriore e rimuoverla.

Staccare il profilo in gomma per sbloccare la copertura posteriore.

Rimuovere la copertura posteriore svitandola di un quarto di giro e sollevandola.

Attenzione

Collegare e scollegare i cavi positivo e negativo nella sequenza corretta.

Scollegare il cavo negativo nero.

Collegare il cavo positivo rosso.

Staccare il flessibile di sfiato dalla batteria.

Svitare la vite che fissa il morsetto della batteria.

Spostare la batteria a lato.

Sollevarla.

Montaggio

Sistemare la batteria nella relativa scatola.

Inserire la batteria e sistemarla lateralmente finché non tocca il bordo posteriore della scatola.

Serrare il morsetto che fissa la batteria.

Collegare il flessibile di sfiato.

Controllare che sia collegato correttamente sia alla batteria che all'uscita nella carrozzeria.

Collegare il cavo positivo rosso.

Collegare il cavo negativo nero.

Fissare a pressione la copertura posteriore. (Vedere la sezione "Smontaggio" sopra.)

Montare il profilo in gomma. (Vedere "Smontaggio".)

Sistemare la copertura anteriore e fissarla con i fermagli. (Vedere "Smontaggio".)

Per maggiori informazioni sulla batteria di avviamento dell'automobile, vedere Avviamento ausiliario con batteria.


È stato utile?