Assistenza al parcheggio attiva

Parcheggio con l'assistenza al parcheggio attiva*

Aggiornato 1/31/2020

Parcheggio con l'assistenza al parcheggio attiva*

L'assistenza al parcheggio attiva (PAP Park Assist Pilot) assiste il conducente a parcheggiare mediante una sequenza a tre fasi. La funzione può essere utile anche quando il conducente esce da un posto di parcheggio.

La funzione misura lo spazio e sterza l'automobile - spetta al conducente:

  • monitorare attentamente l'area attorno all'automobile
  • seguire le istruzioni sul display centrale
  • selezionare la marcia (indietro/avanti) - un segnale acustico indica al conducente quando deve cambiare marcia
  • regolare la velocità e mantenerla a un livello di sicurezza
  • frenare e fermarsi.

Simboli, grafica e/o testo sul display centrale mostrano quando è il momento di effettuare le varie manovre.

La funzione può essere selezionata se sono soddisfatti i seguenti criteri dopo l'accensione del motore:

  • Nessun rimorchio è collegato all'automobile
  • La velocità è inferiore a 30 km/h (20 mph).

Nota

La distanza fra automobile e spazi di parcheggio deve essere di 0,5-1,5 m (1.6-5.0 ft) affinché la funzione cerchi uno spazio di parcheggio.

Parcheggiare

La funzione provvede a parcheggiare l'automobile effettuando le seguenti fasi:

  1. Lo spazio di parcheggio è ricercato e sottoposto a misurazione di controllo.
  2. Sterzata e ingresso dell'automobile nello spazio in retromarcia.
  3. L'automobile viene posizionata in modo preciso - il sistema può chiedere al conducente di cambiare marcia e frenare.

Ricerca e misurazione di controllo degli spazi di parcheggio

P5-1507-PAP symbol På-Av

La funzione può essere attivata nella videata funzioni sul display centrale.

È accessibile anche dalle immagini della telecamera.

P5-1507-Parallel parking Scan + Stop

Principio del parcheggio in parallelo

P5-1507-Perpendicular parking Scan + Stop PAP

Principio del parcheggio perpendicolare

Procedere a una velocità max di 30 km/h (20 mph) prima di un parcheggio.

Premere il pulsante Ingresso parcheggio nella videata funzioni o nella videata telecamera.

PAP ricerca uno spazio di parcheggio e controlla se è sufficiente.

Tenersi pronti a fermarsi non appena la grafica e il messaggio sul display centrale indicano che è stato trovato uno spazio di parcheggio adatto.

È visualizzata una finestra a comparsa.

Selezionare Parcheggio parallelo o Parcheggio perpendicol. ed innestare la retromarcia.

Nota

La funzione cerca uno spazio disponibile per il parcheggio, fornisce istruzioni e guida l'automobile all'interno di questo spazio sul lato passeggero. Se si desidera, è possibile parcheggiare l'automobile anche sul lato conducente:

  • Azionare l'indicatore di direzione verso il lato conducente e il sistema cercherà invece uno spazio di parcheggio su questo lato dell'automobile.

Entrata nello spazio di parcheggio in retromarcia

P5-1507-Parallel parking reverse

Parallelo.

P5-1507-Perpendicular parking reverse PAP

Perpendicolare.

Procedere come segue per entrare in retromarcia nello spazio di parcheggio:

Controllare che non vi siano ostacoli dietro l'automobile e inserire la retromarcia.

Procedere lentamente e con cautela in retromarcia, senza sterzare il volante e senza superare 7 km/h (4 mph).

Tenersi pronti a fermarsi non appena la grafica e il messaggio sul display centrale indicano di farlo.

Nota

  • Tenere le mani distanti dal volante quando è attivata la funzione.
  • Accertarsi che il volante sia libero di ruotare, senza incontrare alcun ostacolo.
  • Per i massimi risultati possibili, attendere che il volante sia sterzato a fondo, quindi procedere lentamente in retromarcia/marcia avanti.

Posizionamento dell'automobile nello spazio di parcheggio

P5-1507-Parallel parking fixation

Principi del parcheggio in parallelo.

P5-1507-Perpendicular parking fixation PAP

Principi del parcheggio in perpendicolare.

Procedere come segue:

Portare la leva selettrice nella posizione indicata dal sistema, attendere che il volante sia sterzato automaticamente, quindi procedere lentamente in marcia avanti.

Tenersi pronti a fermarsi non appena la grafica e il messaggio sul display centrale indicano di farlo.

Innestare la retromarcia e indietreggiare lentamente.

Tenersi pronti a frenare non appena la grafica e il messaggio sul display centrale lo richiedono.

La funzione si disattiva automaticamente, quando grafica ed il relativo messaggio segnalano che l'automobile è parcheggiata. Può essere comunque richiesta una rettifica a posteriori operata dal conducente. Solo il conducente può stimare quando l'auto è correttamente parcheggiata.

Importante

La distanza di avvertimento risulta più breve quando i sensori sono utilizzati dall'assistenza al parcheggio attiva (PAPPark Assist Pilot), rispetto all'assistenza al parcheggio standard.


È stato utile?