City Safety

Frenata City Safety in caso di veicoli che procedono in direzione opposta

Aggiornato 1/31/2020

Frenata City Safety in caso di veicoli che procedono in direzione opposta

City Safety può contribuire a inserire il freno di emergenza se rileva un veicolo che procede in direzione opposta sulla corsia di marcia dell'automobile.

Se un veicolo che procede in direzione opposta si porta sulla corsia di marcia dell'automobile e la collisione è inevitabile, City Safety può ridurre la velocità dell'automobile e quindi la forza di impatto.

P5+6-1817 CitySafety bromsar för mötande
La propria automobile
Veicolo che procede in direzione opposta

Per un corretto funzionamento del sistema devono essere soddisfatti i seguenti criteri:

  • l'automobile deve procedere a una velocità superiore a 4 km/h (3 mph)
  • l'automobile deve trovarsi su un rettilineo
  • la corsia di marcia deve avere strisce di delimitazione rilevabili
  • l'automobile deve essere diritta nella propria corsia di marcia
  • il veicolo che procede in direzione opposta deve trovarsi all'interno delle strisce di delimitazione della corsia dell'automobile
  • il veicolo che procede in direzione opposta deve avere i fari accesi
  • la funzione è in grado di gestire solamente le collisioni frontali
  • la funzione è in grado di rilevare solamente veicoli a quattro ruote.

Nota

La funzione utilizza il gruppo telecamera e radar dell'automobile, che presenta alcuni limiti generali.

Attenzione

I sistemi di supporto al conducente segnalano solo gli ostacoli rilevati dal proprio gruppo radar. Pertanto, l'avvertimento potrebbe essere fornito in ritardo oppure non essere fornito affatto.

  • Non attendere mai l'avvertimento o l'intervento. Frenare ogni volta che si ritiene necessario.

Attenzione

  • La funzione è un supporto al conducente complementare che semplifica la guida rendendola più sicura, ma non è in grado di gestire tutte le situazioni o le condizioni di traffico, della strada e meteorologiche.
  • Si raccomanda al conducente di leggere tutte le sezioni del manuale del proprietario relative a questa funzione, in quanto è necessario comprenderne i limiti prima di utilizzarla.
  • Le funzioni di supporto al conducente non possono sostituire l'attenzione e la prudenza del conducente, che è sempre tenuto a guidare in sicurezza, a una velocità adeguata e a una distanza opportuna dagli altri veicoli nonché nel rispetto delle leggi e del codice della strada vigenti.

È stato utile?