Regolatore elettronico della velocità adattivo

Regolatore elettronico della velocità adattivo*

A seconda del mercato, questa funzione può essere di serie oppure opzionale.

Aggiornato 1/31/2020

Regolatore elettronico della velocità adattivo*

A seconda del mercato, questa funzione può essere di serie oppure opzionale.

Il Cruise adattivo (ACCAdaptive Cruise Control) assiste il conducente a mantenere una velocità costante e una distanza temporale preimpostata dal veicolo antistante.

Il Cruise adattivo offre un'esperienza di guida più rilassante nei viaggi lunghi in autostrada e sulle strade extraurbane rettilinee con traffico regolare.

P5-1507-CitySafety Princip

Il gruppo telecamera e radar misura la distanza dal veicolo antistante.

Il conducente seleziona la velocità desiderata e la distanza temporale dal veicolo antistante. Se il gruppo telecamera e radar rileva un veicolo lento davanti all'automobile, adatta automaticamente la velocità tramite la distanza temporale preimpostata dal veicolo. Quando la strada è libera, l'automobile ritorna alla velocità selezionata.

Attenzione

  • La funzione è un supporto al conducente complementare che semplifica la guida rendendola più sicura, ma non è in grado di gestire tutte le situazioni o le condizioni di traffico, della strada e meteorologiche.
  • Si raccomanda al conducente di leggere tutte le sezioni del manuale del proprietario relative a questa funzione, in quanto è necessario comprenderne i limiti prima di utilizzarla.
  • Le funzioni di supporto al conducente non possono sostituire l'attenzione e la prudenza del conducente, che è sempre tenuto a guidare in sicurezza, a una velocità adeguata e a una distanza opportuna dagli altri veicoli nonché nel rispetto delle leggi e del codice della strada vigenti.

Il regolatore elettronico della velocità adattivo controlla la velocità accelerando e frenando. Quando i freni sono utilizzati per regolare la velocità, è del tutto normale che generino un leggero rumore.

Il regolatore elettronico della velocità adattivo cerca di regolare la velocità gradualmente. Il conducente deve intervenire in situazioni di guida che richiedono frenate rapide. Questo può verificarsi in caso di notevoli differenze di velocità o di una frenata brusca del veicolo antistante. A causa dei limiti dell'unità radar, l'automobile può essere frenata in modo inaspettato o non essere frenata affatto.

Il regolatore elettronico della velocità adattivo cerca di seguire il veicolo antistante nella propria corsia alla distanza temporale impostata dal conducente. Se l'unità radar non rileva veicoli antistanti, l'automobile procede alla velocità impostata e memorizzata dal conducente. Lo stesso accade se la velocità del veicolo antistante aumenta e supera quella memorizzata.

Attenzione

  • Questo sistema non previene le collisioni. Il conducente deve sempre tenersi pronto a intervenire se il sistema non rileva un veicolo antistante.
  • La funzione non frena in caso di pedoni, animali e veicoli di piccole dimensioni quali biciclette e motocicli. Inoltre, non frena in caso di rimorchi/semirimorchi bassi, veicoli che procedono in direzione opposta, lenti o fermi né oggetti.
  • Non utilizzare la funzione in situazioni complesse, ad esempio in caso di guida in città, agli incroci, su strade scivolose, bagnate o coperte di nevischio, in presenza di pioggia intensa o neve, in condizioni di scarsa visibilità, sulle strade tortuose o sulle rampe di decelerazione/accelerazione.

Importante

La manutenzione dei componenti dei sistemi di supporto al conducente deve essere effettuata esclusivamente presso un riparatoreSi raccomanda un riparatore autorizzato Volvo..


È stato utile?