AdBlue

Movimentazione del liquido AdBlue®

Marchio registrato di Verband der Automobilindustrie e.V. (VDA)

Aggiornato 7/9/2020

Movimentazione del liquido AdBlue®

Marchio registrato di Verband der Automobilindustrie e.V. (VDA)

L'AdBlue è una soluzione a base acquosa (67,5% di acqua e 32,5% di urea). Il liquido non è infiammabile, ma deve essere movimentato con cautela in quanto può irritare gli occhi e la pelle.

Raccomandazioni per l'utilizzo

Evitare di respirare i vapori e il contatto con pelle e occhi. Se possibile, indossare un paio di guanti per prevenire irritazioni dovute al contatto del liquido con pelli sensibili.

Attenzione

Misure di primo soccorso:

  • In caso di inalazione, recarsi all'aria aperta.
  • In caso di contatto con la pelle, lavare la pelle con acqua e sapone.
  • In caso di contatto con gli occhi, sciacquare immediatamente e abbondantemente con acqua.
  • In caso di ingestione, sciacquare accuratamente la bocca. Non provocare il vomito.

Contattare il medico se i sintomi persistono o se viene ingerita una quantità ingente.

Provvedimenti in caso di fuoriuscite

L'eventuale AdBlue fuoriuscito sul pavimento, sull'automobile o su superfici verniciate deve essere risciacquato accuratamente con acqua. Non versare nelle fognature.

Conservazione

Conservare il liquido AdBlue nella confezione originale perfettamente chiusa a una temperatura compresa fra -11°C (12°F) e 30°C (86°F). Non conservare il liquido alla luce solare diretta.

La soluzione AdBlue congela a -11°C (12°F) ma può essere riutilizzata una volta scongelata.


È stato utile?