City Safety

City Safety in caso di impossibilità di effettuare manovre evasive

Aggiornato 7/9/2020

City Safety in caso di impossibilità di effettuare manovre evasive

La funzione City Safety può aiutare il conducente anticipando automaticamente la frenata se non è possibile evitare una collisione solamente sterzando.

City Safety assiste il conducente controllando continuamente se sono presenti "vie di fuga" laterali se rileva all'ultimo momento un veicolo antistante lento o fermo.

P5-1617-s+v90 CitySafety Multi Target

L'automobile (1) non "vede" alcuna possibilità di evitare il veicolo antistante (2) e anticipa automaticamente la frenata.

La propria automobile
Veicolo lento/fermo

City Safety non attiva la funzione di frenata automatica finché il conducente può evitare una collisione con una sterzata.

Tuttavia, se City Safety prevede che la manovra evasiva non sia possibile a causa del traffico nelle corsie di marcia vicine, la funzione può assistere il conducente iniziando a frenare automaticamente in anticipo.

Attenzione

  • City Safety può prevedere determinate situazioni, ma è solo un supporto al conducente complementare che aumenta la sicurezza di guida senza essere in grado di gestire tutte le situazioni o le condizioni di traffico, della strada e meteorologiche.
  • Il City Safety non può sostituire l'attenzione e la prudenza del conducente, che è sempre tenuto a guidare in sicurezza, a una velocità adeguata e a una distanza opportuna dagli altri veicoli nonché nel rispetto delle leggi e del codice della strada vigenti.

Limiti di City Safety in caso di impossibilità di effettuare manovre evasive

Nota

La funzione utilizza il gruppo telecamera e radar combinato dell'automobile, che presenta alcuni limiti generali, vedere le sezioni "Limiti del gruppo telecamera" e "Limiti del gruppo radar".


È stato utile?