Cambio

Cambio automatico - Powershift*

Aggiornato 7/23/2018

Il cambio automatico Powershift trasmette la potenza dal motore alle ruote motrici mediante dischi doppi della frizione meccanica, a differenza di Geartronic che invece lo fa con un convertitore di coppia idraulico.

D: Posizioni del cambio automatico. +S–: Posizioni del cambio manuale. S: Modalità Sport.

D: Posizioni del cambio automatico. +S–: Posizioni del cambio manuale. S: Modalità Sport*.

Il cambio Powershift funziona allo stesso modo e ha comandi e funzioni simili al cambio automatico Geartronic.

Fa eccezione la funzione "Geartronic - Posizione Inverno":

  • Powershift facilita la partenza su fondi stradali scivolosi se viene inserita la 2a manualmente, non la 3a con Geartronic.

Traino

Si sconsiglia di trainare il modello con cambio Powershift, in quanto il motore deve essere acceso per garantire una lubrificazione adeguata del cambio. Se il traino non può essere evitato, percorrere il tratto più breve possibile procedendo a una velocità molto bassa.

Per verificare se l'automobile è dotata di cambio Powershift o Geartronic, controllare la designazione riportata sull'etichetta del cambio sotto il cofano, Denominazioni del tipo. La designazione ”MPS6” corrisponde al cambio Powershift, altrimenti l'automobile è dotata di cambio automatico Geartronic.

Vedere anche le informazioni importanti nella sezione Traino.

Importante

La frizione doppia del cambio è dotata di protezione dal sovraccarico che si attiva in caso di surriscaldamento, ad esempio se si mantiene ferma l'automobile in salita premendo troppo a lungo il pedale dell'acceleratore.

Il surriscaldamento del cambio è segnalato dalle vibrazioni dell'automobile, dall'accensione della spia di allarme e da un messaggio sul quadro strumenti. Il cambio può surriscaldarsi anche in caso di guida lenta (10 km/h o inferiore) in coda, in salita o con rimorchio. Il cambio si raffredda quando si ferma l'automobile, si preme il freno di servizio e il motore gira al minimo.

Per evitare il surriscaldamento in caso di guida lenta in coda, procedere come segue:

  • Rimanere fermi e tenere premuto il freno di servizio finché il veicolo antistante non si è allontanato, quindi avanzare, fermarsi e premere nuovamente il pedale del freno.

Importante

In salita, utilizzare il freno di servizio (e non il pedale dell'acceleratore) per mantenere ferma l'automobile. Il cambio potrebbe surriscaldarsi.

Messaggi e interventi

In alcune situazioni, il quadro strumenti può visualizzare un messaggio contemporaneamente all'accensione di una spia.

Spia

Messaggio

Caratteristiche di guida

Intervento

Cambio surriscaldato Fermare veicolo

Difficoltà a mantenere una velocità uniforme a regime costante.

Cambio surriscaldato. Tenere ferma l'automobile con il freno di servizio.Per il raffreddamento più rapido: Far funzionare il motore al minimo con la leva selettrice in posizione N o P finché il messaggio non scompare.

Cambio surriscaldato Parcheggiare con motore acceso

Evidenti strappi nella trazione dell'automobile.

Cambio surriscaldato. Parcheggiare al più presto l'automobile in un luogo sicuro.Per il raffreddamento più rapido: Far funzionare il motore al minimo con la leva selettrice in posizione N o P finché il messaggio non scompare.

Raffreddare cambio con motore acceso

Automobile ferma per cambio surriscaldato.

Cambio surriscaldato. Per il raffreddamento più rapido: Far funzionare il motore al minimo con la leva selettrice in posizione N o P finché il messaggio non scompare.

La tabella mostra tre stadi di gravità del surriscaldamento del cambio. Il conducente viene avvertito con un messaggio testuale e dall'elettronica dell'automobile che cambia temporaneamente le caratteristiche di guida. All'occorrenza, seguire le istruzioni del messaggio testuale.

Nota

Gli esempi nella tabella non indicano un difetto nell'automobile; mostrano solo che è stata attivata una funzione di sicurezza per prevenire danni ai componenti dell'automobile.

Attenzione

Se si ignorano la spia di allarme e il messaggio Cambio surriscaldato Parcheggiare con motore acceso, il cambio può surriscaldarsi a tal punto da causare interruzioni nella trasmissione di potenza fra motore e cambio per prevenire avarie alla frizione. In tal caso, l'automobile perde trazione e rimane ferma finché la temperatura del cambio non scende a un livello accettabile.

Per altri messaggi relativi al cambio automatico e le soluzioni consigliate, vedere Messaggi.

Un messaggio testuale scompare automaticamente dopo l'intervento oppure premendo il pulsante OK sulla leva degli indicatori di direzione.


È stato utile?