Sostituzione di una ruota

Sostituzione dei ruote - montaggio

Aggiornato 7/23/2018

È importante che il montaggio della ruota sia effettuato correttamente.

Montaggio

Pulire le superfici di appoggio fra ruota e mozzo.

Montare la ruota. Serrare a fondo i dadi della ruota.

Abbassare l'automobile in modo che la ruota non possa girare.

Serrare i dadi della ruota in sequenza. È importante serrare i dadi alla coppia corretta. Serrare a 140 Nm. Controllare la coppia con una chiave torsiometrica.

Reinstallare gli eventuali copriruota integrali.

Nota

  • Dopo aver gonfiato un pneumatico, rimontare sempre il cappuccio della valvola per evitare che ghiaia, sporcizia ecc. possano danneggiarla.
  • Utilizzare esclusivamente cappucci delle valvole in plastica. I cappucci delle valvole in metallo possono ossidarsi e risultare difficili da svitare.

Nota

In sede di montaggio, la presa per la valvola sul copriruota deve essere allineata alla valvola sul cerchione.

Attenzione

Non infilarsi mai sotto l'automobile quando è sollevata con il martinetto.

Quando si solleva l'automobile con il martinetto, i passeggeri devono lasciare l'abitacolo.

Parcheggiare l'automobile in modo che i passeggeri siano separati dal ciglio della strada dall'automobile o, preferibilmente, da un guardrail.

Nota

Il tradizionale martinetto dell'automobile è progettato per un uso saltuario e limitato nel tempo, ad esempio la sostituzione di una ruota a seguito di foratura, il cambio dei pneumatici invernali/estivi ecc. Per sollevare l'automobile è consentito solamente l'uso del martinetto in dotazione al modello specifico. Se l'automobile è sollevata con maggiore frequenza o per periodi più lunghi rispetto alla normale sostituzione di una ruota, si raccomanda un martinetto da officina. In tal caso, attenersi ai manuali di istruzioni in dotazione all'attrezzatura.


È stato utile?