Avvertimento distanza

Avvertimento distanza*

Aggiornato 7/23/2018

L'Avvertimento distanza (Distance Alert) è una funzione che comunica al conducente la distanza temporale dal veicolo antistante.

L'Avvertimento distanza è attivato a velocità superiori a 30 km/h e reagisce solo ai veicoli che procedono nello stesso senso di marcia davanti all'automobile. Non vengono fornite informazioni sulla distanza in merito a veicoli che procedono nel senso di marcia opposto, lentamente o sono fermi.

Spia di allarme arancioneNOTA! L

Spia di allarme arancione

NOTA! L'illustrazione è schematica - i dettagli possono variare a seconda del modello d'auto.

.

Una spia di allarme arancione nel parabrezza è accesa con luce fissa se la distanza dal veicolo antistante è inferiore alla distanza temporale impostata.

Nota

L'Avvertimento distanza è disattivato quando è attivo il Regolatore elettronico della velocità adattivo.

Attenzione

L'avvertimento distanza reagisce solo se la distanza dal veicolo antistante è inferiore al valore impostato - non modifica la velocità dell'automobile.

Gestione

Premere il pulsante nel quadro centrale per attivare o disattivare la funzione. Se la funzione è attiva, la spia sul pulsante è accesa.

In alcuni casi, l'equipaggiamento scelto non consente di aggiungere un pulsante nel quadro centrale e la funzione deve essere gestita dal menu MY CAR dell'automobile, MY CAR - selezionare la funzione Avviso distanza nel menu..

Impostare la distanza temporale

Comando e spia per la distanza temporale.

Comando e spia per la distanza temporale.

Distanza temporale - Aumento/riduzione.
Distanza temporale - On.

È possibile selezionare diverse distanze temporali dal veicolo antistante, che vengono visualizzate sul quadro strumenti con 1-5 linee orizzontali; più linee sono visualizzate maggiore è la distanza temporale. 1 linea corrisponde a circa 1 secondo, 5 linee a circa 3 secondi dal veicolo antistante.

La stessa spia è visualizzata quando è attivato il Regolatore elettronico della velocità adattivo.

Nota

Più la velocità aumenta, maggiore diventa la distanza in metri a parità di distanza temporale.

La distanza temporale impostata viene utilizzata anche dal regolatore elettronico della velocità adattivo.

Mantenere sempre la distanza temporale consentita dal codice della strada.


È stato utile?