Regolatore elettronico della velocità adattivo

Cambio di target e frenata automatica con il Regolatore elettronico della velocità adattivo

Aggiornato 7/23/2018

Il regolatore elettronico della velocità adattivo (Adaptive Cruise Control - ACC ), in combinazione con il cambio automatico, può cambiare target e comandare una frenata a determinate velocità.

Cambio di target

P5-1507-ACC RadarSensorTargetChange

Se il veicolo target antistante sterza improvvisamente potrebbe esserci un veicolo fermo poco più avanti.

Quando il regolatore adattivo segue un altro veicolo a velocità inferiori a 30 km/h (20 mph) e cambia target per seguire un veicolo fermo, il regolatore adattivo frena per non scontrarsi con il veicolo fermo.

Attenzione

Quando il regolatore elettronico della velocità adattivo segue un altro veicolo a velocità superiori a circa 30 km/h (20 mph) e cambia target per seguire un veicolo fermo, il regolatore ignora il veicolo fermo e seleziona la velocità memorizzata.

  • Il conducente deve intervenire e frenare.

Modo di attesa automatico per cambio di target

Il regolatore elettronico della velocità adattivo si disattiva e si porta nel modo di attesa:

  • se la velocità è inferiore a 5 km/h (3 mph) e il regolatore elettronico della velocità adattivo non riconosce se il target è un veicolo fermo o un altro oggetto, ad esempio un rallentatore di velocità.
  • se la velocità è inferiore a 5 km/h (3 mph) e il veicolo antistante svolta, quindi il regolatore elettronico della velocità adattivo non ha più un target da seguire.

Frenata automatica

Se l'automobile si ferma in coda o al semaforo, la guida riprende automaticamente in caso di sosta breve (inferiore a circa 3 secondi). Se trascorre più tempo prima che il veicolo antistante si metta in movimento, il regolatore elettronico della velocità adattivo si porta nel modo di attesa con funzione di frenata automatica.

Il regolatore elettronico della velocità adattivo può essere riattivato in uno dei seguenti modi:

  • Premere il tasto al volante .
  • Premere il pedale dell'acceleratore.

Il regolatore elettronico della velocità adattivo riprende a seguire il veicolo antistante, se inizia a procedere in marcia avanti entro circa 6 secondi.

Nota

L'ACC può tenere ferma l'automobile per max 5 minuti, quindi si inserisce il freno di stazionamento e il regolatore elettronico della velocità adattivo si disattiva.

Per riattivare il regolatore, è necessario disinserire il freno di stazionamento.

Interruzione della frenata automatica

In alcune situazioni, la frenata automatica ad automobile ferma viene interrotta e il regolatore elettronico della velocità adattivo passa nel modo di attesa. I freni si disinseriscono e l'automobile può mettersi in movimento - il conducente deve quindi intervenire e frenare.

Può succedere nelle seguenti situazioni:

  • il conducente preme il pedale del freno
  • si inserisce il freno di stazionamento
  • si porta la leva selettrice in posizione P, N o R
  • il conducente porta il regolatore elettronico della velocità adattivo nel modo di attesa.

Inserimento automatico del freno di stazionamento

In alcune situazioni si inserisce il freno di stazionamento per tenere ferma l'automobile.

Questo avviene se il regolatore elettronico della velocità adattivo tiene ferma l'automobile con il freno di servizio e:

  • il conducente apre la portiera o si toglie la cintura di sicurezza
  • L' ACC ha tenuto ferma l'automobile per più di circa 5 minuti
  • i freni si surriscaldano
  • si spegne il motore.

È stato utile?