Regolatore elettronico della velocità adattivo

Disattivare/riattivare il Regolatore elettronico della velocità adattivo*

Aggiornato 7/23/2018

Il Regolatore elettronico della velocità adattivo (Adaptive Cruise Control - ACC) può essere temporaneamente disattivato e messo in modo di attesa e poi riattivato.

Disattivazione e modo di attesa del regolatore elettronico della velocità adattivo

P5-1507-ACC hastighet

Nota - La figura è schematica - i dettagli possono variare a seconda del modello di automobile.

Per disattivare temporaneamente il regolatore elettronico della velocità adattivo e portarlo nel modo di attesa:

Premere il pulsante al volante (2).

Il simbolo nel display del conducente cambia colore da BIANCO a GRIGIO e la velocità memorizzata al centro del tachimetro passa dal BEIGE al GRIGIO.

Nel modo di attesa, il conducente deve regolare autonomamente velocità e distanza.

Quando il regolatore elettronico della velocità adattivo è nel modo di attesa e l'automobile si avvicina troppo al veicolo antistante, il conducente viene avvertito invece dalla funzione avviso distanza (vedere "Avviso distanza" in fondo a questa sezione).

Modo di attesa a seguito di intervento del conducente

Il Regolatore elettronico della velocità adattivo è disattivato temporaneamente nei seguenti casi:

  • si utilizza il freno di servizio
  • si porta la leva selettrice in posizione N.
  • il conducente mantiene una velocità superiore a quella memorizzata per più di 1 minuto.
  • si tiene premuto il pedale della frizione per circa 1 minuto - solo automobili con cambio manuale.

In questa posizione, il conducente deve prendere il controllo e regolare la velocità in base al veicolo antistante.

Un temporaneo aumento della velocità con il pedale dell'acceleratore, ad esempio in caso di sorpasso, non modifica l'impostazione - rilasciando il pedale, l'automobile si riporta sull'ultima velocità memorizzata.

Modo di attesa automatico

Il regolatore elettronico della velocità adattivo dipende da altri sistemi, ad esempio il sistema di controllo della stabilità/antisbandamento ESC. Se uno di questi sistemi smette di funzionare, il regolatore si disattiva automaticamente.

In caso di disattivazione automatica, si attiva un segnale acustico e il display del conducente visualizza un messaggio. Il conducente deve prendere il controllo e regolare la velocità in base al veicolo antistante.

Una disattivazione automatica può essere dovuta a:

  • velocità inferiore a 5 km/h (3 mph) e ACC non in grado di accertare se l'ostacolo antistante è un veicolo fermo o un oggetto, ad esempio un rallentatore di velocità.
  • velocità inferiore a 5 km/h (3 mph) e svolta del veicolo antistante, quindi il ACC non ha più veicoli da seguire.
  • la velocità scende al di sotto di 30 km/h(20 mph) - solo automobili con cambio manuale.
  • apertura della portiera del conducente
  • il conducente slaccia la propria cintura di sicurezza
  • regime troppo basso/alto
  • le ruote perdono aderenza
  • temperatura dei freni alta
  • il freno di stazionamento è attivato
  • gruppo telecamera e radar coperto, ad esempio da neve o pioggia intensa (lente della telecamera/sensore radar bloccati).

Riattivazione del regolatore elettronico della velocità adattivo dal modo di attesa

P5-1507-ACC hastighet

Nota - La figura è schematica - i dettagli possono variare a seconda del modello di automobile.

Per riattivare l'ACC dal modo di attesa:

Premere il pulsante al volante (1).

L'automobile si riporta sull'ultima velocità memorizzata.

Nota

Ritornando alla velocità impostata con il pulsante al volante , si può percepire un notevole aumento della velocità.


È stato utile?