1976 - 1990

343

Quando fu presentata nell'inverno 1976, la Volvo 343 era la prima auto completamente nuova prodotta dall'azienda olandese Volvo Car BV. La Volvo 343 entrò in un segmento di mercato molto importante in Europa: quello delle auto compatte.

La Volvo 343 era una 3 porte con portellone posteriore, che terminava con un piccolo spoiler. L'auto era relativamente spaziosa e dotata di un bagagliaio capiente e versatile.

Fin dall'inizio, era disponibile solamente con un motore da 1.4 litri e una trasmissione automatica a variazione continua. Era a trazione posteriore e il cambio si trovava dietro, accanto al differenziale, per assicurare una distribuzione ottimale del peso. Le sospensioni posteriori erano di tipo De Dion.

Nel corso degli anni, la Volvo 343 subì numerose modifiche legate all'aspetto, al motore e al cambio. La modifica principale dal punto di vista estetico fu introdotta nell'autunno 1981 e riguardava sia un nuovo frontale che nuovi interni.

Dati technici

Modello: 343
Anno di produzione: 1976 - 1990
Unità prodotte: 472434
Carrozzeria: 3 porte con portellone posteriore
Motore: 4 cilindri in linea con valvole in testa, 1397 cc, 4 cilindri in linea con albero a camme in testa, 1986 cc, 4 cilindri in linea, 1721 cc, oppure 4 cilindri in linea con albero a camme in testa, 1596 cc diesel.
Trasmissione: automatica a variazione continua (CVT), cambio manuale a 4 marce, cambio manuale a 5 marce.
Freni: idraulici, anteriori a disco e posteriori a tamburo.
Dimensioni: lunghezza totale 419 cm, passo 239,5 cm.