News & eventi
  • Volvo ottiene il primo posto per la soddisfazione dei concessionari

    18/05/2012

    Per il secondo anno consecutivo, Volvo ottiene il primo posto assoluto per la soddisfazione dei concessionari in occasione dell'Automotive Dealer Day di Verona

     

    Il premio, denominato DealerSTAT e giunto alla nona edizione, è stato assegnato sulla base dei risultati emersi da 1.390 questionari (il campione di intervistati più vasto nella storia della manifestazione) espressione del 45% dei concessionari italiani in rappresentanza di 34 Marchi automobilistici.

     

    Volvo e Volvo Auto Italia si sono classificate al primo posto in quattro delle categorie prese in considerazione dall'indagine, che descrive la soddisfazione dei concessionari nel rapporto con la Casa automobilistica che rappresentano.

     

    Le aree nelle quali Volvo è risultata vincitrice sono:

    • management vendite (incluse le vendite Flotte)
    • sistemi di incentivazione
    • programma usato
    • disponibilità al dialogo

     

    Nelle rimanenti aree, Volvo ha ottenuto diversi secondi e terzi posti in aree di importanza strategica come Management Post-Vendita (2°posto), Sistema Informativo della Casa (2° posto), Training (2° posto), Prodotto (3° posto) e Servizio Ricambi (3° posto).

     

    Tutte queste valutazioni hanno ovviamente concorso al primo posto assoluto complessivo.

     

    La conferma del buon lavoro svolto

     

    La consegna del premio DealerSTAT è avvenuta Mercoledì 16 Maggio nel corso della seconda giornata dell'Automotive Dealer Day, tenutosi a Verona. Così come accaduto lo scorso anno, a ricevere il premio è stato Michele Crisci, Amministratore Delegato di Volvo Auto Italia, che ha così commentato il rinnovato successo di Volvo:

     

    "Ogni premio è importante e già quello ricevuto lo scorso anno ci aveva particolarmente gratificato. Ma riuscire a replicare a distanza di un anno e in un momento di forte sofferenza del settore automobilistico ha un valore ancora più grande. A decidere il vincitore sono, infatti, i Concessionari e ciò significa che anche in condizioni di business tutt'altro che ideali siamo riusciti a fare le cose con serietà. Questo voto, infatti, esprime non solo la soddisfazione dei concessionari verso la Casa, ma anche e soprattutto la qualità del lavoro svolto dall'azienda sul mercato. Esprime la capacità nel porsi al servizio efficacemente dei nostri partners, di risolvere loro i problemi e di guidarli e spingerli in modo proficuo nel prendere decisioni e direzioni di business. Lo scorso anno dissi che il premio era il frutto di una collaborazione fattiva ed efficace a tutti i livelli fra noi e la nostra Rete e che sarebbe stato un ulteriore stimolo per continuare a migliorarci per dare al nostro marchio altri successi; sono contento di poter dire che abbiamo mantenuto la parola".

    Volvo e Volvo Auto Italia si sono classificate al primo posto in quattro delle categorie prese in considerazione dall'indagine, che descrive la soddisfazione dei concessionari nel rapporto con la Casa automobilistica che rappresentano.
    Indietro