Pneumatici

Pneumatici - cura

Aggiornato 7/23/2018

La funzione dei pneumatici è tra l'altro garantire una buona presa sul fondo stradale, ammortizzare le vibrazioni e proteggere la ruota dall'usura.

Caratteristiche di guida

I pneumatici sono molto importanti per le caratteristiche di guida dell'automobile. Tipo, dimensioni, pressione e classe di velocità dei pneumatici sono importanti per la guida dell'automobile.

Invecchiamento dei pneumatici

Tutti i pneumatici più vecchi di 6 anni devono essere controllati da un gommista, anche se sembrano integri. Infatti i pneumatici invecchiano e si deteriorano anche se sono usati poco o nuovi. Le prestazioni potrebbero ridursi. Quanto detto vale anche per i pneumatici conservati per utilizzo futuro. Un esempio dei segnali esterni che indicano che il pneumatico non è adatto all'uso è dato dalla presenza di spaccature o scoloriture.

Pneumatici nuovi

I pneumatici sono deperibili. Dopo alcuni anni iniziano a indurirsi e le caratteristiche di attrito peggiorano gradualmente. Si raccomanda quindi di montare pneumatici più nuovi possibile quando si sostituiscono. Questo è particolarmente importante per i pneumatici invernali. Le ultime cifre della sequenza numerica indicano la settimana e l'anno di produzione. Questo è il marchio DOT (Department of Transportation) dei pneumatici, indicato con quattro cifre, ad esempio 1510. Il pneumatico in figura è stato prodotto la settimana 15 dell'anno 2010.

Pneumatici estivi e invernali

Quando si passa dalle ruote estive a quelle invernali e viceversa, contrassegnare le ruote indicando la posizione in cui erano montate, ad esempio S = sinistra e D = destra.

Usura e manutenzione

Una pressione dei pneumatici corretta garantisce un'usura più uniforme. Stile di guida, pressione dei pneumatici, clima e caratteristiche della strada influenzano l'invecchiamento e l'usura dei pneumatici. Per evitare differenze nella profondità del battistrada e prevenirne l'usura, si consiglia di invertire i pneumatici. Invertirli la prima volta dopo circa 5000 km, quindi ogni 10000 km. Si raccomanda di rivolgersi a un riparatore autorizzato Volvo per un controllo in caso di incertezza circa la profondità del battistrada. Se i pneumatici presentano già notevoli differenze di usura (battistrada con divergenza di profondità >1 mm), i pneumatici meno usurati devono essere montati sulle ruote posteriori. Solitamente è più facile compensare uno slittamento sull'asse anteriore rispetto all'asse posteriore. Nel primo caso l'automobile proseguirebbe in linea retta, mentre se slittasse posteriormente sbanderebbe di lato e il conducente potrebbe perdere completamente il controllo. Per questo è importante che le ruote posteriori non perdano mai l'aderenza prima delle ruote anteriori.

Le ruote devono essere conservate in posizione orizzontale o appese, non in verticale.

Attenzione

Un pneumatico danneggiato può causare la perdita di controllo dell'automobile.


È stato utile?