Rear Collision Warning

Limiti di Rear Collision Warning

Aggiornato 7/9/2020

Limiti di Rear Collision Warning

In certe circostanze RCW potrebbe avere difficoltà ad assistere il conducente in caso di rischio di collisione.

Ecco alcuni esempi di tali circostanze:

  • il veicolo in avvicinamento da dietro viene rilevato in ritardo
  • il veicolo in avvicinamento da dietro cambia corsia all'ultimo momento
  • il veicolo in avvicinamento da dietro procede a una velocità superiore a 80 km/h (50 mph)
  • si collega un rimorchio, un portabiciclette o simile all'impianto elettrico dell'automobile - la funzione RCW si disattiva automaticamente.

Nota

In conformità alle normative stradali locali, su alcuni mercati RCW non avverte con gli indicatori di direzione. In tal caso questa parte della funzione è disattivata.

Nota

L'avvertimento di Rear Collision Warning con gli indicatori di direzione è disattivato se la distanza di avvertimento per l'indicatore di collisione nella funzione City Safety è impostata sul livello minimo "Dopo".

Restano comunque attive le funzioni di pretensionatori e frenata.


È stato utile?