Regolatore elettronico della velocità

Disattivazione e modo di attesa del regolatore elettronico della velocità

Aggiornato 7/9/2020

Disattivazione e modo di attesa del regolatore elettronico della velocità

È possibile disattivare temporaneamente il regolatore elettronico della velocità (CCCruise Control) e portarlo nel modo di attesa, quindi riattivarlo.

Disattivazione e modo di attesa del regolatore elettronico della velocità

P5-1507-CC rattknappar-1

Nota - La figura è schematica - i dettagli possono variare a seconda del modello di automobile.

Per portare il regolatore elettronico della velocità nel modo di attesa:

Premere il pulsante al volante (2).

Le indicazioni e i simboli del regolatore elettronico della velocità sul display del conducente cambiano colore da BIANCO a GRIGIO. Il regolatore è temporaneamente disattivato, quindi il conducente deve regolare la velocità manualmente.

Modo di attesa a seguito di intervento del conducente

Il Regolatore elettronico della velocità è disattivato temporaneamente nei seguenti casi:

  • si utilizza il freno di servizio
  • si porta la leva selettrice in posizione N
  • si tiene premuto il pedale della frizione per più di 1 minuto
  • il conducente mantiene una velocità superiore a quella memorizzata per più di 1 minuto.

In questi casi, il conducente deve regolare la velocità manualmente.

Un temporaneo aumento della velocità con il pedale dell'acceleratore, ad esempio in caso di sorpasso, non modifica l'impostazione - rilasciando il pedale, l'automobile si riporta sull'ultima velocità memorizzata.

Modo di attesa automatico

Il regolatore elettronico della velocità si disattiva temporaneamente e si porta nel modo di attesa se:

  • le ruote perdono aderenza
  • regime troppo basso/alto
  • la temperatura nei freni diventa eccessiva
  • la velocità è scende al di sotto di 30 km/h (20 mph).

In questi casi, il conducente deve regolare la velocità manualmente.


È stato utile?